VACANZE A L' ESCALA
L’Escala è uno dei territori più belli della Costa Brava. Trascorrere le vacanze a L' Escala vuol dire imbattersi in un esteso golfo naturale, caratterizzato da piccole baie e calette, bagnate da un mare incredibile.
L’etimologia del nome di La Escalà è da ricercare nel termine Scala, che vuol dire riparo naturale per le imbarcazioni. Proprio per questa sua felice conformazione geografica, il territorio su cui sorge L’Escalà venne originariamente insediato dalle popolazioni greche e dei romani, che qui concentrarono un’intensa attività commerciale marittima.
Anche a L’Escala, come in altre località della Costa Brava, c’è stata una forte opera di urbanizzazione, che ha portato alla costruzione di numerosi appartamenti per i vacanzieri, alberghi, camping e tante altre strutture turistiche. Tuttavia, la bellezza dei paesaggi naturali e del mare azzurro intenso di Escala lascia davvero senza parole. Il litorale di L’Escalà è molto esteso; all’interno della cittadina, vi è la Platja, dove si riversa la maggior parte dei turisti, che, qui, trova strutture di ogni genere.
Altre spiagge di Escalà, dove c’è un’atmosfera più calma, sono la spiaggia denominata de les barques, utilizzata maggiormente come luogo di ormeggio per la barche dei pescatori, la spiaggia de les muscleres e cala Montgò. Queste ultime due, in particolare, sono maggiormente separate rispetto al centro urbano di Escalà, per questo è possibile godersi in tutta tranquillità le acque trasparenti ed uno scenario selvatico e roccioso, del tutto incontaminato.
Oltre che per i piatti tipici della gastronomia catalana soprattutto a base di acciughe, Escalà è famosa anche per il buon vino e numerosi sono i ristoranti dove assaporarne la cucina, ammirando uno splendido panorama.
La visita di L’Escalà si concentra soprattutto nel suo cuore storico e sul lungomare. Bisogna, infatti, spostarsi al di fuori del paese per potere ammirare i resti dell’antico insediamento greco di Empuries, che fu al centro di importanti traffici commerciali. Dopo la fondazione da parte dei greci, il territorio di Empuries venne occupato dai romani, le cui opere sono tutt’oggi visibili, come l’anfiteatro e le tracce dell’antico centro cittadino.
Nei pressi di Escalà, è possibile raggiungere facilmente Sant Martí d'Empúries, un’affascinante borgo di origini medioevali, che si affaccia su di una scogliera alta e frastagliata della Costa Brava.
Infine, tutto il territorio intorno a L’ Escalà è caratterizzato da paesaggi silvestri, data la presenza di aree naturali protette, come il Parco de Aiguamolls de l'Empordà, che non può non essere una delle principali mete durante una vacanza a L’Escalà.
Torna alla pagina principale: Vacanze in Costa Brava
 
Condividi: