VACANZE A LLANCA’
Llancā (pronuncia Gliansā) č una piccola localitā della Costa Brava, tutta da scoprire e da visitare.
La parte antica di Llancā, che ha origine alquanto remote, coincide con il fulcro primitivo dell'antico borgo, che si trova spostato verso l’interno della costa, in modo da tale che i cittadini potevano proteggersi dalle incursioni dei pirati saraceni.
Nei secoli successivi, venuta meno la minaccia degli attacchi dei pirati, il paese di Llancā inizia ad estendersi vero il litorale della Costa Brava, dove viene costruito anche un porticciolo.
L’intero territorio della Llancā č un importante sito archeologico, dove sono stati riportati alla luce numerosi insediamenti di epoca preromana, risalenti al terzo secolo a. C..
Probabilmente anche il nome di Llancā trae la sua origine etimologica dalle popolazioni che si erano insediate qui in epoca preromana. Difatti, nei testi antichi si trova il nome di Valle Lanciana, che verrā poi trasformato in Llancā.
Il litorale di Llancā si estende per circa 7 km lungo la Costa Brava. Le spiagge, che si alternano a piccole ed incantevoli baie, non sono molto grandi, ma sono comunque molto attrezzate per le vacanze al mare, con ogni genere di servizi, in particolare quelle di Port e Grifeu.
Vi sono numerosi monumenti da visitare a Llancā, come la Torre Romana, che in realtā č una torre in stile gotico, realizzata nel tredicesimo secolo. Molto importane č anche il Castello, un fortino di proprietā di un abate, che dimorava, perō, nel vicino Monastero di Sant Pere de Rodes. Da visitare sono anche la cappella della Madonna del Porto, risalente alla fine del diciassettesimo secolo e, nel cuore antico di Llancā, vi č la chiesa dedicata a San Vincenzo, un imponente esempio di architettura barocca del diciottesimo secolo.
Inoltre, passeggiando per il centro storico di Llancā o per la zona del porto turistico, ci si imbatte in numerose bancarelle o negozi di souvenir, che vendono prodotti tipici della cultura catalana, oppure ci si puō soffermare in uno dei ristorantini caratteristici di Llancā, che offrono i gustosi piatti a base di pesce, che sono la tradizione culinaria di questo paesino della Spagna.
Nei pressi di Llancā vi sono importanti mete per gli amanti della natura e delle escursioni per i sentieri boschivi delle vicine montagne, infatti, č possibile raggiungere il Parco Naturale del Cap de Creus e il Parco Naturale de la Albera, dove si possono praticare numerose attivitā all’aria aperta, dalle passeggiate in bici al noleggio barche.
Poco distante da Llancā si possono raggiungere i paesini turistici di El Port de la Selva, che č un porticciolo completamente nascosto dai rilievi circostanti, e Colera, un villaggio dalle origini molto antiche, dove si segnala una splendida chiesetta del dodicesimo secolo, di impronta romanica.
Torna alla pagina principale: Vacanze in Costa Brava
 
Condividi: