VACANZE A TOSSA DE MAR
Tossa de marTossa de Mar è un paesino della Costa Brava, che si innalza su di un promontorio roccioso. Le sue origini sono da ricondurre al periodo della dominazione da parte dei Romani, che le diedero il nome di Turissa. Tuttavia, è durante il medioevo che Tossa de Mar si sviluppa, diventando un caratteristico borgo di notevole bellezza.
Il litorale di Tossa de Mar è uno dei più belli della Costa Brava: nascosto alla vista da torri di vedetta e da costoni di roccia, c’è un mare trasparente ed azzurro che bagna delle spiagge altrettanto belle e munite di vari confort. La spiaggia principale e più affollata a Tossa de Mar è Platja Gran, che, in ogni caso, non è molto grande; se invece si cerca una spiaggia più riservata bisogna raggiungere Platja del Reig, accessibile soltanto superando una parete fatta di scogliere. Spostandosi dal centro abitato di Tossa de Mar si arriva alla platja de Mar Menuda, attrezzata con ristorantini e locali caratteristici, che consentono di gustare le tipiche Tapas e di sorseggiare una birra fredda mentre ci si gode la vista di un mare stupendo.
Infine, l’ultima spiaggia di Tossa de Mar è El Codolar, una piccola baia che si può ammirare dall’alto del centro storico e che è possibile raggiungere scendendo una scalinata, che parte proprio dalla città antica. Proprio perché protetta dalla parete rocciosa del promontorio di Tossa de Mar, El Codolar viene utilizzata, durante la stagione invernale, dai pescatori che vi ripongono le proprie barche, per ripararle dal mare grosso.
Tossa de Mar si presenta proprio come una pittoresca cittadina di mare, con spiagge davvero incantevoli sorvolate da innumerevoli gabbiani, celebrati dal monumento del famoso Gabbiano Jonathan Livingstone, personaggio del romanzo di Bach.
Il centro medioevale di Tossa de Mar, chiamato Villa Vella, cioè città antica, è racchiuso nella sua alta cinta muraria, edificata nel dodicesimo secolo, ma rafforzata nel secolo successivo per difendere Tossa de Mar dai saccheggi dei pirati. La cinta muraria che circonda il centro storico fanno di Tossa de Mar l'unica fortezza medievale, ancora intatta e visibile in tutta la Costa Brava. Fanno parte del perimetro delle mura anche tre torrioni, a pianta rotonda. Nulla rimane, invece, del castello medioevale, le cui rovine fanno da pavimento all’attuale faro.
L’atmosfera che avvolge il centro storico di Tossa de Mar, soprattutto di sera, è così calorosa e familiare che mentre si passeggia per i vicoli caratteristici di questa cittadina sembra di trovarsi nell’ambiente accogliente di casa propria.
Tra tutte le località della Costa Brava, a Tossa de Mar si possono trascorrere vacanze ideali per chi cerca un soggiorno elegante e tranquillo tra storia e natura. Da visitare a Tossa de Mar vi sono le numerose testimonianze dell’antichità, come la chiesa in stile gotico, di cui rimangono, però, soltanto preziose rovine. Inoltre, c’è il Museo Municipale, dove sono esposti i numerosi reperti archeologici, rinvenuti nel territorio di Tossa de Mar, ed anche opere di artisti contemporanei, come Marc Chagall. All’epoca romana, invece, risale una villa, del quinto secolo, realizzata a valle, che fa bella mostra di pavimenti decorati a mosaico, con impresso l’antico nome di Tossa de Mar, Turissa.
Tutti questi capolavori architettonici ed artistici hanno fatto guadagnare a Tossa de Mar il titolo di Monumento Storico ed Artistico Nazionale, già agli inizi degli anni trenta.
Come in tutta la Costa Brava anche a Tossa de Mar si possono gustare ottimi piatti di mare, alla portata di tutte le tasche. Lungo le stradine del borgo di Tossa de Mar e nella zona che costeggia la spiaggia del Mar Menuda vi sono ristoranti per tutti i gusti e i famosi tapas bar, con i tavolini che invadono i vicoli.
Tra i piatti tipici di Tossa de Mar vi sono i frutti di mare, le uova, la paella, che in realtà fa da padrona in tutta la Costa Brava, il tutto accompagnato dal profumo intenso di All i oli ed ovviamente non può mancare una caraffa ghiacciata di Sangria con limone. Tra i dolci, invece, vi è una deliziosa crema catalana alle noci. Le stradine in pietra di Tossa de Mar sono ricche oltre che di ristorantini anche di negozi e botteghe con oggetti e souvenir di vario genere.
Tossa de Mar è facilmente raggiungibile sia utilizzando il servizio di autobus oppure in auto, percorrendo l’autostrada e dopo una stradina di curve, sia utilizzando la via del mare. Per questo Tossa de Mar viene usata dai turisti come base di partenza per le gite negli altri paesi della Catalogna.
Definita il Paradiso Blu, dall’artista Marc Chagall, che vi soggiornò, Tossa de Mar non tradisce le aspettative di chi cerca una località unica ed affascinante per le proprie vacanze al mare.

 
Torna alla pagina principale: Vacanze in Costa Brava
 
Condividi: