VACANZE SULL'ISOLA DI CRETA
L’isola di Creta, situata nel mar Egeo, è l’isola più grande della Grecia nonché quella posta più a sud. Infatti, con la sua forma stretta ed allungata divide il mar Egeo dal mare della Libia.
Il nome di Creta è dovuto al fatto che sull’isola, vi era una grande quantità del materiale creta utilizzato per fabbricare attrezzi e vasellame. La parte centrale di Creta è formata in gran parte da montagne, che possono raggiungere altezze elevate, mentre la parte pianeggiante si incontra soltanto lungo alcune zone costiere.
paesaggio di CretaIn particolare, le coste si presentano, per lo più, molto frastagliate, creando, per questo, scenari davvero spettacolari; nella parte settentrionale, dalla capitale Heraklion fino ad Aghios Nikolaos, le montagne degradano più dolcemente verso il mare, dando vita a grandi distese di sabbia e ad una maggiore concentrazione della popolazione locale e di quella turistica. A sud, invece, le montagne sono più ripide e la costa è più scoscesa, quindi l’intera zona è meno popolata. Tuttavia, proprio per il suo aspetto selvatico, per le baie rocciose, alcune delle quali accessibili solo per via mare oppure attraverso percorsi affatto agevoli, la parte sud – est di Creta può essere anche quella più affascinante, soprattutto per chi cerca il contatto con la natura.
Attorno a Creta si trovano anche diverse isolette, come l'isola di Dia, a nord, oppure le isole di Mikronissi, Chrysi, Ghàvdos, che con le loro spiagge bianche ricordano le isole caraibiche.
Creta, abitata sin dai tempi della preistoria, è divenuta, poi, la culla della civiltà minoica, grazie al mitico re Minosse, figlio di Zeus e di Europa. Emblema di questa fiorente civiltà è il sito archeologico di Cnosso, uno tra i più grandi ed importanti del mondo, dove primeggia l’importante Palazzo di Cnosso, centro della vita politica, religiosa ed economica di tutto l'impero minoico.
La posizione geografica di Creta è stata, per secoli, fondamentale perché al centro delle principali rotte di navigazione; per questo Creta è stata terra di conquista prima da parte dell’impero di Venezia e poi di quello turco. Il passaggio di queste popolazioni ha lasciato il segno a Creta, dove si possono ammirare moschee e vere e proprie fortezze marittime in perfetto stile veneziano, come quelle di Heraclion, Rethimno e Chania.
Offerte a Creta
In definitiva, Creta offre una vacanza tra bellissime spiagge ed importanti siti archeologici, tra mare storia. Tuttavia, l’isola di Creta va scoperta in ogni sua parte, dalle rumorose ed avvincenti città, come Heraclion e Rethimno, ai piccoli villaggi immersi nel verde degli ulivi e ricchi di tradizioni e per godersi Creta, in tutta libertà, si può semplicemente noleggiare un’auto, magari un Fuoristrada, con cui percorrere anche le stradine di montagna sterrate.
Creta ha un clima mediterraneo, che consente la balneazione da marzo a novembre; infatti, le estati sono calde ma temperate dai venti provenienti dal Mar Egeo.

Torna alla pagina principale : Grecia

Condividi: