Vacanze Playa del Carmen, Yucatan
mercoledì 23 ottobre 2019 |Cerca: nel sito
mozzilla  Aggiungi nonsolomediterraneo.com ai preferiti   Siete in: home page | Messico | Yucatan | Playa del Carmen
VACANZE A PLAYA DEL CARMEN
Playa del Carmen è una piccola cittadina che si trova nel Mare dei Caraibi, nella parte nord-orientale del Messico. Playa del Carmen nasce come villaggio di pescatori, mentre oggi è diventata una ricercata località turistica della Riviera Maya, dove è possibile soggiornare sia nei lussuosi resort che nei piccoli alberghi caratteristici oppure cenare sia nelle tipiche taquerias messicane che nei ristoranti e locali di tendenza, dalla cucina cinese, italiana, thailandese o cubano.
Nei tempi antichi Playa del Carmen era denominata Xaman-Ha, cioè “dove sorgono le acque del Nord”, inoltre, la cittadina aveva un ruolo molto importante, in quanto l’antico popolo dei Maya partiva proprio da Playa del Carmen per venerare la dea della fertilità nell'isola di Cozumel. Anche oggi Playa del Carmen, per la sua collocazione proprio di fronte a Cozumel, è il principale punto di imbarco verso l’isola.
Il centro di Playa del Carmen può essere individuato in una strada estesa, la Quinta Avenida, lungo la quale si concentrano locali, ristoranti e piccoli negozi di souvenir e di artigianato messicano.
La passeggiata è davvero piacevole e non è raro incontrare artisti di strada che indossano i tipici costumi degli antichi Maya, con i quali fare una foto ricordo per pochi soldi. Questa parte di Playa del Carmen si presenta piuttosto suggestiva e tipicamente “messicana”: ci sono case piccole e modeste, c’è la stazione degli autobus, il molo per l’imbarco per la vicina isola di Cozumel, con una sala d’attesa piuttosto rustica.
Dall’altra parte di Playa del Carmen, invece, sono concentrate le costruzioni più recenti, come quelle dei grandi alberghi e dei residence. Ed è proprio in questa parte di Playa del Carmen che si trovano le spiagge più belle, Playa Tucan e Playa Mamitas, composte da sabbia sottile e bianca, accompagnate da ristorantini anche economici.
Playa del Carmen si trova in una posizione piuttosto centrale sulla riviera Maya e per questo è molto comoda per raggiungere facilmente le altre località messicane, come Akumal e Tulum. Sempre partendo da Playa del Carmen risulta facile arrivare nelle vicine aree naturalistiche per suggestive escursioni. In effetti, Playa del Carmen è la località ideale per unire il turismo ecologico (Parco Eco - Archeologico Xcaret, alla Laguna Xel - ha e alla Voliera Xman) e quello archeologico (le rovine Maya della città di Tulum) all’interno di una vacanza all’insegna di splendide spiagge e della movida.
In definitiva, Playa del Carmen offre ai turisti non “soltanto” una meravigliosa spiaggia caraibica e le limpide acque del mare, ma anche intrattenimento e divertimento. Inoltre è possibile praticare sport di ogni genere, come il golf, oppure gli sport acquatici, come la pesca, le immersioni, le passeggiate a cavallo e persino il paracadutismo.
Il clima di Playa del Carmen è di tipo subtropicale, cioè molto caldo durante quasi tutto il periodo dell'anno. Il periodo migliore per visitare Playa del Carmen è da gennaio a maggio, quando le temperature sono calde ma c’è poca umidità. Diversamente, dal mese di giugno inizia il periodo delle piogge, perciò il tasso di umidità sale ed è inevitabile la formazione di tempeste tropicali e di uragani.

Torna alla pagina principale: Vacanze nella penisola dello Yucatan

Condividi:  
Yucatan:
Playa del CarmenTulum

Vedi anche:
Messico

















© 2011 Insonnia Team Sas - Links
I contenuti grafici e testuali di questo sito sono stati realizzati da Insonnia Team Sas P.I. 03683181212
nonsolomediterraneo.com è, in ogni sua parte, protetto dalla legislazione sul copyright.
Si vieta espressamente di riprodurre, anche solo in minima parte, i contenuti e la grafica del presente sito.